Pedullà: “Suning chiude per Joao Mario, poi l’Inter! Il prezzo…”

Articolo di
11 luglio 2016, 23:35
Joao Mario

Alfredo Pedullà – dopo aver fatto il punto su tre trattative nerazzurre – in apertura di “Speciale calciomercato” su Sportitalia dà le ultimissime sulla principale operazione condotta dall’Inter nelle ultime ore: Joao Mario è sempre più vicino grazie al gruppo Suning

REGALO CINESE – Secondo Alfredo Pedullà manca davvero poco all’ufficialità: «L’operazione è già partita sotto traccia da due settimane: Joao Mario ha detto completamente sì all’Inter. Ha una clausola troppo alta, lo Sporting Clube de Portugal dice che si può chiudere sui 50 milioni, ma probabilmente anche per meno. Il gruppo Suning ha mandato un agente in Portogallo per chiudere la trattativa sulla base di 40 milioni più bonus: verrebbe parcheggiato allo Jiangsu e poi prestato all’Inter, non sarebbe un illecito. Nel 4-2-3-1 Roberto Mancini potrebbe usarlo come esterno destro sulla trequarti. E’ il regalo che Suning vuole fare all’Inter. C’è concorrenza e dopo l’Europeo è ovvio, ma l’Inter ha già trovato l’accordo anche se lo negherà. L’obiettivo è chiudere prima che si scateni un’asta».