Pedullà: “Se l’Inter prende Imbula, Kovacic va via. Mancini…”

Articolo di
21 giugno 2015, 08:08
kovacic

Quando e se l’Inter avrà perfezionato la doppia operazione in entrata in mezzo al campo, ci sono buone possibilità che riparta la trattativa con il Liverpool per Mateo Kovacic. A riferirlo è l’esperto di mercato Alfredo Pedullà, che non vede alternative

DOPPIO COLPO FRANCESE – Per quanto riguarda gli acquisti, l’Inter ha già preso Geoffrey Kondogbia dal Monaco, mentre per Giannelli Imbula c’è già l’accordo con il giocatore e l’Olympique Marsiglia, ma la trattativa è attualmente in stand by in attesa di chiuderla, salvo sorpresa, entro domani. Per quanto riguarda le cessioni, nei giorni scorsi si è parlato di un’ipotesi di addio di Mateo Kovacic per 25 milioni più bonus, dopo la prima offerta del Liverpool.

KOVACIC SACRIFICATO – Se, dopo Kondogbia, l’Inter decidesse di prendere anche Imbula, chiederebbe ai Reds di salire fino a 30 milioni per avviare una rapida chiusura dell’affare. Precisazione: Roberto Mancini non ha chiesto la cessione del croato, anzi vorrebbe tenerlo, ma sembra inevitabile pensare che un sacrificio in uscita in qualche modo dovrà esserci. E a pensarlo purtroppo siamo anche noi, non solo Alfredo Pedullà.