Pedullà: “La Juve può chiudere per Dybala, l’Inter lavora su…”

Articolo di
7 maggio 2015, 07:07
pedullà

La prossima settimana potrebbe essere decisiva per il futuro di Paulo Dybala. A dirlo è il noto esperto di mercato, Alfredo Pedullà, che vede la Juventus pronta a chiudere la trattativa, mentre l’Inter si è decisa a lavorare su altri fronti.

DYBALA ALLA JUVE, INTER SU UN TRIO – Al rientro di Pierpaolo Triulzi, agente di Paulo Dybala, dall’Argentina, verrà fatto il punto della situazione. La Juventus ha fin qui portato gli argomenti più convincenti: 25 milioni più 5 di bonus con l’aggiunta di un paio di contropartite tecniche (nella lista l’altra metà del difensore Goldaniga e il portiere Fiorillo). L’Inter si è inserita, in modo forte e autorevole, con l’intenzione di alzare il pressing, ma per un sorpasso completo deve dare garanzie a Zamparini, anche sulle modalità di pagamento. E per il momento non le ha date, ecco perché Ausilio si muove su altre piste: Pedro, Jovetic e Lavezzi su tutti.

SETTIMANA DECISIVA, CONCORRENZA LONTANA – Come spiegato da Pedullà, se la Juventus decidesse di chiudere subito per Dybala, potrebbe approfittare del fatto di essersi mossa in anticipo rispetto all’Inter, che dovrebbe comunque programmare una cessione per rispettare quella che è una priorità. E ci sono possibilità che i bianconeri decidano di chiudere già la prossima settimana, dopo il ritorno di Champions League a Madrid, con possibile summit. Le altre al momento sono fuori, i club esteri in modo particolare, ma anche Roma e Milan, impegnate in altre vicende.