Pedullà: “Keita-Inter? Offerta Juventus alla Lazio, decide Lotito”

Articolo di
19 luglio 2017, 15:38
Alfredo Pedullà

Attraverso il suo sito ufficiale Alfredo Pedullà rilancia la Juventus su Baldé Diao Keita, diviso fra i bianconeri e l’Inter. L’ago della bilancia sarebbe Claudio Lotito, presidente della Lazio che cercherà di monetizzare al massimo sul cartellino del senegalese, in scadenza il 30 giugno 2018.

ASTA IN CORSO – “Bagarre per Baldé Diao Keita, inevitabile quando stai parlando di un attaccante in scadenza e che non ha voglia, fino a prova contraria, di accettare il prolungamento. Prolungamento che Claudio Lotito proporrà come tentativo disperato nella giornata di domani, due milioni a stagione. Con prevedibile rifiuto del diretto interessato. Dell’Inter vi abbiamo detto tutto: ha un accordo con Roberto Calenda per un quinquennale da tre milioni a salire, pronta a offrire i venticinque milioni (con bonus) per convincere la Lazio. E non ci risultano irrigidimenti o rotture considerato anche il rapporto in essere tra l’agente e Walter Sabatini. Ma la Juventus è famelica: vuole chiudere in giornata per Federico Bernardeschi, ha mollato Patrik Schick perché ha altri pensieri in testa. Quali? Anche Keita, evidentemente. Nei giorni scorsi vi avevamo parlato di un contatto tra Lotito e Andrea Agnelli per inserire Marko Pjaca nell’operazione (ai bianconeri piace anche Stefan de Vrij). La Juve aggiungerebbe il centrocampista Stefano Sturaro per scardinare la concorrenza e assicurare un altro esterno offensivo a Massimiliano Allegri. Oggi per l’Inter l’arrivo di Keita è una priorità, ma l’inserimento della Juventus famelica va registrato, con i particolari che vi abbiamo raccontato. Ricordando che è dalla scorsa estate che Giuseppe Marotta segue Keita e che lo avrebbe volentieri preso a fine contratto. Ma la matassa va sbrogliata ora, dall’operazione Lotito deve fare cassa anche a costo di accettare qualche contropartita tecnica gradita. Non confermiamo le voci che Keita avrebbe cambiato idea sull’Inter, in questa storia vince chi accontenta maggiormente Lotito. Il West Ham? Ci sta provando, come altri club inglesi di recente, ma oggi la priorità di Keita è quella di restare in Italia. Fino a ieri era soltanto Inter, ma il mercato è fatto di sorprese e aggiornamenti continui”.