Pedullà: “Ipotesi Jovetic-Lazio per Keita-Inter. Kalinic e Cuadrado…”

Articolo di
28 luglio 2017, 23:41
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – oltre al punto sulla difesa – tra “Aspettando Calciomercato” e “Sportitalia Mercato” dettaglia tutte le trattative offensive in corso in casa Inter: in programma entrate e uscite, scambi e colpi

JOVETIC IN USCITA – Per Alfredo Pedullà sono tante le operazioni che bollono in pentola: «La vedo dura per lo scambio tra Nikola Kalinic e Stevan Jovetic con conguaglio a favore, soprattutto perché Jovetic all’Inter guadagna 10 milioni lordi da qui a fine contratto e la Fiorentina ci ha provato nelle ultime due sessioni di mercato, ma a cifre più basse: operazione molto molto difficile, invece per Jovetic – nonostante il Siviglia speri ancora – è più praticabile l’ipotesi Lazio, con cui ci sono già stati dei contatti attraverso un timido tentativo, a cui Jovetic ha dato una parziale apertura».

CUADRADO LEGATO A KEITA – «L’Inter alla Lazio ha negato Eder, che quindi resta in nerazzurro. La Juventus è d’accordo da tempo con Keita Baldé, nessuno ha l’accordo con la Lazio, ma l’Inter può inserire proprio Jovetic come contropartita tecnica: non è ancora una situazione concreta, ma si può evolvere. Il discorso riguarda anche Juan Cuadrado: se Keita va alla Juventus anziché all’Inter, avrebbe le valigie in mano e potrebbe andare via, anche l’Inter sarebbe in corsa».

TUTTI LEGATI A DI MARIA – «Keita arriverebbe all’Inter a prescindere dalla cessione di Ivan Perisic, a cui Luciano Spalletti si è aggrappato con il passare del tempo, ma dipende sempre dalla sua volontà di andare al Manchester United o no: al momento non ci sono gli argomenti per pensare a un prolungamento con l’Inter, vedremo… Angel Di Maria (Paris Saint-Germain) è un discorso più legato all’addio del croato, l’eventuale arrivo di Neymar Jr al PSG può dar vita a una serie di trattative per le big».