Pedullà: “Inter-Nainggolan? Se Roma nel prossimo weekend…”

Articolo di
14 luglio 2017, 23:09
Alfredo Pedullà

Il mercato dell’Inter entra nel vivo dopo le dichiarazioni di Walter Sabatini: Alfredo Pedullà fa il punto sulle trattative nerazzurre rispondendo alle domande social durante la diretta di “Aspettando Calciomercato” in onda su “Sportitalia”. Di seguito tutte le dichiarazioni dell’esperto di calciomercato

CONTROPARTITE Walter Sabatini ha parlato di contropartite tecniche nell’ambito della trattativa con il Manchester United per Ivan Perisic e gli indiziati speciali sono due al momento: «Anthony Martial ci sta tutto all’interno di un discorso di contropartite: le sue caratteristiche si adatterebbero benissimo al 4-2-3-1 di Luciano Spalletti. Mi vengono in mente due contropartite possibili: Martial appunto e Matteo Darmian. Walter Sabatini dice bugie ma ci aiuta a conoscere qualche verità: ho qualche dubbio sul fatto che Angel Di Maria possa non piacergli».

SOGNO POSSIBILE – Il coordinatore tecnico di Suning ha definito Radja Nainggolan un sogno impossibile, ma a quanto pare non è così: «Per quanto riguarda Radja Nainggolan invece la trattativa con la Roma è impossibile solo se rinnova il suo contratto: indipendentemente dalle parole di James Pallotta, se il club giallorosso non utilizza il prossimo weekend per blindare il belga vuol dire che non c’è la volontà. A quel punto la Roma si metterebbe sotto schiaffo, con l’Inter in testa. Nemanja Matic piaceva all’Inter, ma al momento non è un obiettivo nerazzurro. Dalbert Henrique è una cottura a fuoco lento, ma dopo le dichiarazioni di oggi non conviene nemmeno al Nizza trattenerlo».