Pedullà: “Inter-Lindelof cambia regista! Darmian e Caceres…”

Articolo di
10 ottobre 2016, 01:25
pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – attraverso un articolo sul proprio sito fa il punto sui movimenti difensivi dell’Inter: obiettivo principale Lindelof in mezzo, poi Darmian sulla fascia, ma senza dimenticare il jolly Caceres a parametro zero

RAMADANI PORTA LINDELOF – L’interesse dell’Inter per Victor Lindelof può trovare un ulteriore alleato grazie alla regia dell’agente Fali Ramadani (già procuratore, tra gli altri, di Stevan Jovetic), che è entrato prepotentemente nella vita calcistica del centrale difensivo svedese del Benfica (finora si aspettavano novità dal solito intermediario Kia Joorabchian, ndr). L’Inter ha già inviato messaggi chiari per concretizzare l’affare in tempi brevi, magari già a gennaio perché Jeison Murillo è in un momento un po’ critico e Andrea Ranocchia non dà garanzie.

DA DARMIAN A CACERES – Per quanto riguarda Matteo Darmian, invece, l’Inter resta molto interessata, ma aspetta il via libera definitivo del Manchester United (e in particolare di José Mourinho). Infine, lo svincolato Martin Caceres viene continuamente proposto dall’agente Daniel Fonseca (il cui figlio Matias gioca nell’Inter Under 16) e adesso che l’infortunio è davvero alle spalle può essere una valida opzione a parametro zero per rafforzare e rinfoltire la difesa dell’Inter. Molto dipenderà dalle cessioni sia al centro sia sulle fasce difensive.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.