Pedullà: “Inter ha deciso strategia per Schick, stop agli altri”

Articolo di
23 agosto 2017, 23:41
pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – durante “Sportitalia Mercato” su Sportitalia aggiorna l’estenuante trattativa per l’acquisto di Schick, che rischia di condizionare tutto il mercato dell’Inter nei prossimi giorni

PRIORITA’ SCHICK – Praticamente una settimana alla fine del mercato, da oggi si inizia a fare sul serio, come riportato da Alfredo Pedullà: «La riunione di oggi in casa Inter è servita per capire che in questo momento Patrik Schick aspetta l’Inter, malgrado i tentativi della Roma, che non ha ancora trovato l’accordo con la Sampdoria pur offrendo di più rispetto all’Inter. In quest’ottica, l’Inter ha preso una decisione: abolire tutte le altre operazioni in entrata per concentrarsi unicamente su Schick».

TUTTI BLOCCATI – «In giornata è stato offerto Lisandro Lopez (Benfica), ma l’obiettivo al centro della difesa è Eliaquim Mangala (Manchester City), su cui c’è fiducia perché c’è il sì del giocatore. L’Inter per ora mette da parte anche l’operazione Yann Karamoh (Caen), da riprendere solo negli ultimi giorni perché l’ala classe ’98 vuole solo l’Inter. I riflettori dell’Inter solo su Schick, infatti spera in un sì di Stevan Jovetic alle offerte avute, come quella del Newcastle o altre dall’Inghilterra, dove offrono 15/16 milioni di euro, ma lui per ora non accetta, oppure bisogna trovare una formula per garantire il pagamento alla Sampdoria».