Pedullà: “Inter e Napoli su Witsel, questa la richiesta dello Zenit”

Articolo di
30 giugno 2016, 15:20

Impegnato con il Belgio agli Europei, Alex Witsel avrebbe espresso il desiderio di lasciare lo Zenit San Pietroburgo per confrontarsi con un campionato più mediatico e impegnativo. Per lui si sarebbero già mossi Inter, Napoli e Milan, ma, secondo Alfredo Pedullà, ancora non esisterebbero trattative ufficiali

NESSUN BLITZ – Il famoso giornalista ed esperto di mercato ha oggi approfondito le indiscrezioni relative ad Alex Witsel, smentendo la notizia su un presunto incontro fra l’entourage del giocatore e Cristiano Giuntoli, DS del Napoli.
«Tutti lo vogliono,  piace al Napoli, piace anche all’Inter nonostante le smentite, è stato seguito dalla Juventus, piace in Premier, ma ha costi alti.  Non abbiamo la minima traccia di un blitz di Giuntoli in Belgio, neanche un indizio. Possibile che ci siano stati contatti per il centrocampista belga, in uscita dallo Zenit e legato da un altro anno di contratto, ma oggi nessun incontro all’estero con protagonista il direttore sportivo.»

PARAMETRO ZERO – «Witsel la sua scelta l’ha fatta: vuole lasciare lo Zenit. Ha una valutazione elevata, di 25 milioni, che però nei prossimi giorni potrebbe scendere perché siamo a un anno dalla scadenza del contratto e lo Zenit sa bene come non valga la pena rischiare di perderlo a parametro zero. I prossimi saranno i giorni di Witsel, con le italiane che restano vigili su di lui.»







ALTRE NOTIZIE