Pedullà: “Inter, attesa finita per Berardi. Ora altri obiettivi”

Articolo di
4 luglio 2016, 00:33
Pedulla

Sul suo sito ufficiale Alfredo Pedullà ritiene che l’Inter abbia deciso di mollare la trattativa per Domenico Berardi. I continui rinvii del giocatore del Sassuolo avrebbero stancato la società nerazzurra che a questo punto andrà su un profilo differente.

TEMPO SCADUTO – “L’Inter si era data un termine per Domenico Berardi, entro e non oltre questo fine settimana. Il tempo sta scadendo, l’attesa è finita, L’Inter ha aspettato che Berardi facesse una mossa verso Eusebio Di Francesco, la mossa che avrebbe potuto sbloccare. Perché, malgrado le parole di Squinzi e Carnevali, per il Sassuolo è fondamentale che qualsiasi calciatore sia motivato al cento per cento. Berardi ci ha inesatto e ripensato, l’offerta di ingaggio da quindici milioni netti per cinque anni avrebbe ingolosito chiunque. E lui la tentazione l’ha avuta, ma non tale da andare alla rottura con Di Francesco. E l’Inter non ha più voglia di aspettare o forzare, ha lasciato a Berardi la gestione della vicenda. Ora il club nerazzurro si concentra su altri obiettivi: da Gabriel Jesus ad Antonio Candreva, ma con la volontà di non spendere venticinque milioni per un esterno di quasi trent’anni”.