Pedullà: “Inter aspetta Karamoh, prima Schick. Pinamonti…”

Articolo di
22 agosto 2017, 23:02
Alfredo Pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato -, durante il momento social in chiusura di “Aspettando Calciomercato” su Sportitalia, risponde alle domande sul futuro di Pinamonti e soprattutto sul possibile arrivo della coppia Karamoh-Schick

MOVIMENTI IN ATTACCO – In queste ore i riflettori nerazzurri sono orientati sui movimenti per il pacchetto offensivo, Alfredo Pedullà aggiorna tre situazioni: «Andrea Pinamonti ha ricevuto cinque-sei proposte, alcune anche dall’estero, ma l’Inter al momento non è intenzionata a cederlo in prestito, vedremo se a fine mercato cambierà idea. Yann Karamoh si è promesso all’Inter, che non spende i soldi che pretende il Caen dato che è in scadenza. Karamoh potrebbe arrivare per una cifra intorno ai 6 milioni oppure in prestito con diritto di riscatto o con obbligo in base alle presenze, l’Inter aspetta che il Caen ceda alle sue condizioni e prende tempo per dedicarsi a Patrik Schick, che è più orientato verso l’Inter nonostante il pressing della Roma sulla Sampdoria».