Pedullà: “Darmian-Lindelof all’Inter a gennaio si può perché…”

Articolo di
6 ottobre 2016, 00:12
Darmian Lindelof

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – durante la diretta di “Calcio € Mercato” su Sportitalia fa il punto sul mercato dell’Inter in vista della finestra invernale: si lavora al doppio colpo Darmian-Lindelof in difesa

PROBLEMA TERZINI – Anche Alfredo Pedullà sottolinea il problema esterni bassi in casa nerazzurra: «Al Milan si stanno dando dei giudizi affrettati come avvenuto all’Inter prima che si insediasse il gruppo Suning… Nel mercato di gennaio bisogna fare attenzione all’Inter, che ha problemi sulle fasce difensive e deve trovare una soluzione ai terzini. Yuto Nagatomo, Danilo D’Ambrosio e Davide Santon non sono prime scelte e a destra si può migliorare ancora la situazione Cristian Ansaldi».

DOPPIO COLPO – «Per questo l’Inter ha provato fino a fine agosto per Matteo Darmian, che è una possibilità già a gennaio se continua a non trovare spazio nel Manchester United di José Mourinho. Serve l’occasione giusta sull’accordo dopo qualche uscita. Un altro nome per la difesa dell’Inter è quello di Victor Lindelof, che viene seguito da tempo: il suo profilo piace molto sia all’Inter sia a Suning. Lindelof ha una clausola di 30 milioni di euro che il Benfica vuole alzare, ma resta una pista importante già per gennaio. Era stato proposto anche al Napoli, poi hanno scelto Nikola Maksimovic».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.