Pedullà: “Brozovic via dall’Inter? Occhio a Melo. E Jovetic…”

Articolo di
19 agosto 2016, 22:55
pedullà

Alfredo Pedullà – giornalista ed esperto di mercato – in chiusura di “Aspettando calciomercato” su Sportitalia si sofferma sulla questione Fair Play Finanziario, che preoccupa l’Inter fino a un certo punto: non per forza bisogna cedere i big e non per forza in questa sessione di mercato

SACRIFICIO NON NECESSARIO – Per Alfredo Pedullà non c’è pericolo di perdere i migliori, infatti ci si può appellare alla sessione invernale per sistemare le cose: «Il discorso sul Fair Play Finanziario può essere fatto anche sul mercato di gennaio. Marcelo Brozovic è un tassello imprescindibile in uscita per far quadrare i conti, ma si possono anche fare operazioni per far cassa con profili minori – come già fatto per Juan Jesus – con giocatori come Felipe Melo o Stevan Jovetic, che a fine mercato potrebbe anche trovare una nuova destinazione. L’Inter non si è mossa al buio per Joao Mario: sapeva di dover equilibrare i conti e sta lavorando sotto questo punto di vista. Joao Mario è la priorità, poi si penserà al centrale difensivo, ma non mi risulta che ci sia qualcosa per Eliaquim Mangala».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.