Paventi: “Inter, tutti hanno un prezzo. Nuovo allenatore…”

Articolo di
18 maggio 2017, 23:30
Brozović Perišić João Mário

Andrea Paventi, in un servizio per Sky Sport 24, ha analizzato come si muoverà inizialmente l’Inter nella sessione di calciomercato, con priorità alle cessioni e alla scelta del nuovo allenatore, che avrà l’ultima parola per quanto riguarda gli acquisti. In pochi sono sicuri della permanenza in rosa per la stagione 2017-2018.

SOTTO ESAME«Per le uscite non ci sono intoccabili e tutti hanno un prezzo. Questa la politica dell’Inter per trovare i trenta milioni che servono per mettere a posto il bilancio. Stevan Jovetić e Andrea Ranocchia i primi a uscire, poi un big: Marcelo Brozović primo indiziato, ma anche Ivan Perišić a più di cinquanta milioni potrebbe andare via. Poi si penserà agli investimenti, su indicazione del nuovo allenatore che troverà un gruppo ristretto di conferme: in difesa Samir Handanović, Danilo D’Ambrosio che ha appena rinnovato e Gary Medel; in mezzo al campo Roberto Gagliardini e João Mário avranno nuove occasioni nonostante gli alti e bassi, soprattutto del portoghese; la stessa intermittenza probabilmente porterà via dall’Inter Éver Banega e forse Geoffrey Kondogbia, mentre Mauro Icardi da capitano si assumerà oneri e onori del ruolo, come Antonio Candreva e forse Perišić, ma nel caso del croato un’offerta shock potrebbe far saltere il banco. L’allenatore muoverà le pedine del mercato».






ALTRE NOTIZIE