Pastorello:”Escludo assolutamente minacce per Imbula”

Articolo di
6 luglio 2015, 10:56
Pastorello

Federico Pastorello, noto agente ed intermediario dell’Inter nella trattativa Imbula, ha risposto alle accuse di Ndangi, padre ed agente di Imbula. La “Gazzetta dello Sport” riporta le sue parole.

Federico Pastorello risponde a Willy Ndangi, padre ed agente di Giannelli Imbula. Pastorello, noto procuratore, ha svolto il ruolo di intermediario per l’Inter nella trattativa col Marsiglia per Imbula, e non accetta le accuse lanciate nei giorni scorsi dall’agente. Ecco le sue parole riportate dalla “Gazzetta dello Sport”: “Che l’Inter possa aver usato metodi vomitevoli mi pare eccessivo, quanto alle presunte minacce lo escludo nella maniera più assoluta. L’Inter ha provato a far di tutto per prendere il giocatore, non c’è riuscita e pazienza”.