Orsi ha dubbi su Salah: “Non è un fenomeno”

Articolo di
4 luglio 2015, 20:51

L’ex assistente di Roberto Mancini è stato intervistato da un’emittente radiofonica mostrandosi scettico sull’attaccante egiziano, al centro di un vero e proprio caso che coinvolge Inter e Fiorentina

L’Inter sta spingendo forte su Mohamed Salah e rischia di arrivare allo scontro legale con la Fiorentina. L’esterno offensivo egiziano (di proprietà del Chelsea e in prestito ai viola) è considerato uno degli uomini cardine su cui costruire la nuova Inter di Roberto Mancini, ma c’è anche chi non è particolarmente entusiasta all’idea di vedere Salah in nerazzurro ed è una persona che conosce l’ambiente Inter come Fernando Orsi. L’ex portiere, vice di Roberto Mancini sulla panchina dell’Inter dal 2004 al 2006, è stato infatti intervistato da Radio Radio mostrandosi scettico sul giocatore: «Ho dei dubbi anche sul suo ruolo e non è il fenomeno che dipingono».