Obiettivo sfoltire: Andreolli può lasciare nuovamente l’Inter

Articolo di
1 dicembre 2016, 15:06

L’eliminazione dall’Europa League e la possibilità di arretrare Gary Medel in difesa potrebbe nuovamente allontanare Marco Andreolli dall’Inter. Il centrale è reduce da un gravissimo infortunio e vorrebbe giocare con maggiore continuità.

NUOVO ADDIO? – Come ha ripetuto più volte il direttore sportivo Piero Ausilio l’Inter nel mercato di gennaio dovrà fare il possibile per sfoltire la rosa, specialmente in difesa che, contando anche Medel, conta ben undici elementi; davvero troppi per una squadra che da gennaio a maggio avrà solamente il campionato e la Coppa Italia. Scontato l’addio del giovane Guy Eloge Yao, molto più difficile quello di Andrea Ranocchia che non sembra minimamente intenzionato a lasciare Milano. Possibile quindi che il sacrificato possa essere ancora una volta Andreolli, sopratutto nel caso in cui non dovesse accettare di rinnovare il contratto in scadenza a giugno. Il fatto di essere uno dei pochi elementi cresciuti nelle giovanili nerazzurre non dovrebbe tra l’altro creare particolari problemi in chiave liste, vista la possibilità di utilizzare Under-21 come Ionut Radu, Senna Miangue, Assane Gnoukouri e Gabriel “Gabigol” Barbosa in qualsiasi momento anche senza inserirli nell’elenco dei 25 giocatori da presentare alla FIGC ai primi di febbraio.