Nuovo nome per il centrocampo: Mancini valuta Inler

Articolo di
8 maggio 2015, 13:59
Inler

Oltre al sogno Yaya Touré e dopo aver perso Toulalan l’Inter di Roberto Mancini continua a cercare un centrocampista, da alternare con Gary Medel davanti alla difesa (o che possa giocare in coppia con il Pitbull in un 4-2-3-1), in grado di garantire quantità ma anche di dettare i tempi del gioco meglio del cileno. I nomi di cui si parla sono più meno sempre gli stessi con i vari Allan, Mario Suarez, Alex Song e Lucas Leiva dati come favoriti ma nelle ultime ore sarebbe spuntata una nuova alternativa, ovvero Gokhan Inler del Napoli.

ALTERNATIVA LOWCOST – A riportare quest’indiscrezione in esclusiva è la redazione de “IlSussidiario.net” secondo la quale sia la società che il tecnico jesino avrebbero sempre apprezzato il nazionale svizzero sin dai tempi di Udine e sarebbero quindi pronti a fare un’offerta al Napoli facendo leva sul fatto che il giocatore compirà trentuno anni a giugno e il suo contratto, in scadenza a giugno del 2016, non sarà certamente rinnovato. Inler tra l’altro non avrebbe nessun problema a cambiare squadra al termine di questa stagione considerando il rapporto non certo esaltante con il tecnico Rafa Benitez (che adesso potrebbe addirittura decidere di rimanere). Su di lui ci sarebbe però da registrare anche il forte interesse da parte della Fiorentina di Vincenzo Montella, anche lui alla ricerca di un mediano, con caratteristiche diverse da Pizzarro, per proteggere la difesa dei viola.