Non solo Jiangsu: il Bologna è ancora interessato a Biabiany

Articolo di
27 settembre 2016, 14:42
Biabiany Jonathan

Jonathan Biabiany è destinato a lasciare l’Inter a gennaio, su di lui non ci sarebbe però solo lo Jiangsu Suning ma anche il Bologna del suo ex allenatore Roberto Donadoni che vorrebbe convincere il francese a rinunciare ai tanti soldi pronti per lui in Cina.

DONADONI DECISIVO? – A riportare la notizia è il “Corriere di Bologna” secondo il quale i felsinei torneranno nuovamente alla carica dopo i no ricevuti sia in estate che lo scorso gennaio. La formula sarebbe quella del prestito con diritto di riscatto nella speranza che Donadoni riesca a convincerlo a scegliere Bologna rinunciando al super contratto pronto per lui nel caso in cui decidesse di accettare la proposta dello Jiangsu (l’altro club di proprietà del gruppo Suning). L’Inter ovviamente preferirebbe cederlo in Cina in cambio di una decina di milioni, fondamentali per sistemare i conti in chiave Fair Play Finanziario, ma la volontà di Biabiany e la sua voglia di rimanere nel calcio che conta riabbracciando l’allenatore con il quale ha giocato le sue stagioni migliori potrebbe risultare decisiva.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.