Niente Dybala? L’Inter ha pronta l’alternativa

Articolo di
8 maggio 2015, 17:34
Lamela

Nelle ultime ore si è diffusa l’indiscrezione che sia sfumata la trattativa per portare Paulo Dybala in nerazzurro, con l’argentino ormai vicinissimo alla Juventus. L’Inter però ha pronte altre strategie per il mercato e una di queste porta a un altro argentino, ora in Inghilterra, che conosce bene il calcio italiano.

IN CERCA DI RISCATTO – Il sito CalcioNews24 riferisce che i dirigenti nerazzurri non hanno abbandonato l’idea di ingaggiare Erik Lamela dal Tottenham, nel caso sfumasse anche la trattativa con il Manchester City per Stevan Jovetic. L’attaccante, ex della Roma, nonostante abbia recentemente dichiarato di voler rimanere in Inghilterra, negli Spurs non è riuscito a esprimersi come avrebbe voluto. Dopo una stagione in chiaroscuro, l’arrivo del tecnico Mauricio Pochettino nell’estate del 2014 sembrava l’inizio della sua riscossa. Nonostante la fiducia accordatagli dal Mister, El Coco non è riuscito a tornare ai livelli toccati con la Roma e oggi starebbe valutando l’ipotesi di un ritorno nel campionato italiano.

SCAMBIO CON GUARIN – Il Tottenham chiede per il suo cartellino una cifra vicina ai 20 milioni di euro. Troppi per l’Inter, che avrebbe così proposto l’inserimento di una contropartita nell’affare, per abbassare il prezzo. Gli inglesi non hanno mai nascosto di apprezzare molto Fredy Guarin e Roberto Mancini sarebbe disposto a sacrificare il centrocampista per poter avere a disposizione Lamela. L’argentino, capace di giocare sia come ala che come seconda punta, offrirebbe al tecnico un rinforzo prezioso, in grado di portare al reparto avanzato quell’imprevedibilità che spesso è mancata in questa stagione.