Nebuloni: “A Brunico si è visto chi saranno gli esodati”

Articolo di
4 agosto 2015, 15:49
Andreolli Brunico

In casa Inter continua a tenere banco lo sfoltimento della rosa. Sono in molti i nomi sul taccuino dei partenti, ma ancora poche le operazioni concluse in uscita. I nerazzurri, però, devono cedere e far cassa per tentare le ultime manovre di rinforzo della squadra

IL TEMPO STRINGE – Massimiliano Nebuloni ha raccontato per Sky le sue impressioni dal ritiro nerazzurro di Brunico, soprattutto sugli esuberi «Stamattina seduta intensa sotto il sole per l’Inter. Si è intuito che il primo sodato a lasciare l’Inter dovrebbe essere Andreolli, per il quale c’è stata una richiesta del Bologna tramite Corvino. Un altro che sta trattando con il Galatasaray – ma qui molto dipenderà dall’ingresso di Melo – è Nagatomo, che si sta convincendo della destinazione. Ausilio e Fassone nelle prossime ore saranno a Milano. Siamo già al 4 di agosto: il tempo passa in fretta e Mancini si aspetta che arrivi ancora qello che ha richiesto».