Murillo bloccato: Diop costa troppo, Otamendi difficile – PS

Articolo di
14 agosto 2017, 14:09
Jeison Murillo

Simone Cerrano di Premium Sport ha fatto il punto per quanto riguarda i difensori seguiti dall’Inter per sostituire Jeison Murillo, di fatto ceduto al Valencia ma bloccato da Luciano Spalletti almeno fino alla prima di campionato.

OBIETTIVI DIFFICILI – In cima alla lista di Walter Sabatini in realtà ci sarebbero Andres Christensen e Presnel Kimpembe ma entrambi sarebbero stati dichiarati incedibili da Chelsea e Paris Saint-Germain portando così l’Inter a virare nuovamente su Issa Diop, talento del Tolosa che però viene valutato troppo dai francesi. Nelle ultime ore si parlato anche di Nicolas Otamendi ma complice uno stipendio da 7 milioni di euro netti a stagione e i quasi 45 milioni spesi due anni fa dal Manchester City appare complicato vederlo a Milano entro la fine del mese. Resta ancora in piedi anche la pista che porta ad Ezequiel Garay che però risulta essere sempre più vicino allo Spartak Mosca, pronto ad investire 20 milioni pur di riportarlo in Russia dopo la sua esperienza allo Zenit San Pietroburgo.