Mourinho saluta Salah: “Non giocherà nel Chelsea”

Articolo di
26 luglio 2015, 18:59
José Mourinho Mou

Il tormentone Mohamed Salah si avvia alla conclusione. Ad annunciare che l’egiziano lascera la Premier, José Mourinho, che non usa mezzi termini: “Mohamed non fa parte della mia squadra, lui non resterà con noi”

HA BISOGNO DI GIOCARE – Ecco quanto riportato da goal.com: «La cosa più importante per lui è che giochi proprio come ha fatto alla Fiorentina, sono quindi felice che vada via in prestito. Quello italiano è un calcio difficile soprattutto per gli attaccanti».

DOVE ANDRA’? – «Non so se andrà alla Fiorentina, alla Roma, all’Inter o alla Juventus, quello che so è che parte in prestito. E’ un bravo ragazzo e un buon calciatore, ha bisogno di giocare ad alti livelli e sarà felice per qualunque decisione prenderanno lui ed il club».