Montoya-Inter: il Barça vorrebbe inserire un diritto di riacquisto

Articolo di
30 giugno 2015, 14:55
Montoya

Manca ormai davvero poco all’arrivo a Milano di Martìn Montoya che si trasferirà all’Inter con la formula del prestito con diritto di riscatto. Ma, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Mundo Deportivo, il Barcellona non vorrebbe perdere il controllo sul giovane terzino e vorrebbe quindi inserire nel contratto una clausola che permetta loro di riprendersi il giocatore versando ai nerazzurri una cifra prestabilita.

POSSIBILE RIACQUISTO – Cresciuto nella prestigiosa cantera dei catalani Montoya ha fatto il suo debutto in prima squadra nella stagione 2010/11 senza però riuscire a guadagnarsi un posto da titolare a causa della presenza nel suo stesso ruolo di Dani Alves. E proprio il rinnovo del brasiliano (unito all’ingaggio di Aleix Vidal a partire dal prossimo gennaio) lo avrebbe portato a chiedere di essere ceduto permettendo così all’Inter di inserirsi e di trovare l’accordo prima con lui e poi con il club. Nonostante lo scarso utilizzo il Barça non sembrerebbe però disposto a perderlo del tutto e chiede quindi l’inserimento dell’ormai famoso diritto di recompra da esercitare al termine del biennio di prestito o addirittura dalla prossima estate. Rimane però da capire se l’Inter accetterà di prendere il giocatore con la consapevolezza che i blugrana possano riprenderlo nel giro di uno o due anni.

Facebooktwittergoogle_plusmail