Mirabelli, sgarbo all’Inter: vuole Brozovic al Milan – TS

Articolo di
7 ottobre 2016, 08:21
Marcelo Brozović Tottenham-Inter

Secondo quanto sostiene “Tuttosport”, l’ex nerazzurro Massimiliano Mirabelli – ora dirigente del Milan – vorrebbe portare in rossonero Marcelo Brozovic, ormai separato in casa con l’Inter. I nerazzurri però partono da una base di 30 milioni

STAGIONE INSIGNIFICANTE – “La stagione di Marcelo Brozovic è tutta racchiusa in pochissimi minuti giocati. Già in estate si era capito che sarebbe stata una convivenza difficile: l’idea della cessione, poi rientrata, ha palesato l’impressione che non ci fosse tutta questa volontà di trattenerlo. E in effetti, appena sono cominciate le gare ufficiali, Brozovic si è ritrovato spesso in panchina, fino al litigio che ha portato alla sua messa fuori rosa“.

MILAN ALL’ATTACCO – Massimiliano Mirabelli in questi mesi ad Appiano ha imparato ad essere un sostenitore del croato, del quale ammira le indubbie qualità tecniche, che in passato sono anche emerse nel periodo in cui è stato utilizzato con continuità. E’ convinto che un cambio di aria gli farebbe bene e che per il Milan potrebbe essere un affare fiondarsi sul giocatore e cercare di ingaggiarlo alla riapertura del mercato. L’Inter però non vuole andare sotto i 30 milioni, In questo momento cifre inarrivabili per la neonata società rossonera, che deve ancora giungere al closing”.

AFFARE DIFFICILE – “In attesa di capire se andare concretamente all’assalto, il Milan si sta interrogando sull’impatto che avrebbe, nei tifosi, un acquisto dall’Inter. E’ necessario capire che tipo di accoglienza si scatenerebbe, per evitare nuovi autogol e fare in modo che non si creino troppe tensioni. L’Inter, dal canto suo, non ha necessità di vendere a tutti i costi il cartellino. E, men che meno, di fare piacere ad un giocatore che ormai da sei mesi crea solo occasioni di scontro. Ecco perché il Milan non troverà un’autostrada verso l’acquisto“.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.