Miceli: “Offerta Juventus per Schick inferiore a Inter e Roma”

Articolo di
25 agosto 2017, 23:53
Daniele Miceli

Daniele Miceli, dopo aver parlato in apertura di “YouPremium Mercato” dell’incontro fra Sampdoria e Juventus per Patrik Schick, spiegando quale sarebbe stata la risposta blucerchiata. L’Inter al momento resta in una sorta di limbo, perché l’offerta della Roma sarebbe quella migliore per Massimo Ferrero ma poco gradita al giocatore, mentre di contro quella bianconera che piacerebbe all’attaccante ceco classe 1996 è troppo bassa.

TRIS DI PRETENDENTI«Patrik Schick? L’offerta della Juventus non sarebbe di trenta milioni e cinquecentomila euro ma di venticinque milioni e cinquecentomila euro, perché i cinque milioni sarebbero fatti pagare alla Sampdoria per il parcheggio del giocatore per un anno. Al momento c’è il no alla Sampdoria per questo nuovo tentativo della Juventus per Schick. Dove va? Questo lo deve decidere Schick, la Roma offre trentanove milioni ma non è in cima alle preferenze di Schick, la Juventus che è in cima offre una cifra più bassa, l’Inter poco sopra i trenta milioni e parliamo di investimento totale.  La clausola di Schick scaduta il 15 luglio dalla prossima estate torna in vigore a venticinque milioni, la Roma offre trentanove e la Sampdoria lo darebbe alla Roma per ovvi motivi, ma Schick tentenna e non dà risposte alla Roma».







ALTRE NOTIZIE