Mazzola: “Ci sono tanti giocatori da cedere prima di Kovacic…”

Articolo di
16 giugno 2015, 14:48
Mazzola

La redazione di “TuttoMercatoWeb.com” ha intervistato in esclusiva la leggenda dell’Inter Sandro Mazzola per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il possibile addio di Mateo Kovacic che potrebbe essere sacrificato dalla società di Corso Vittorio Emanuele II per finanziare la campagna acquisti a causa dei limiti imposti dalla UEFA per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario.

KOVACIC DEVE RIMANERE – L’ex attaccante ha rivelato che, prima di privarsi del talento croato, proverebbe a cedere tanti altri giocatori della rosa per fare cassa essendo il classe ’94 un potenziale campione sul quale si dovrebbe assolutamente per tornare ai vertici del calcio italiano: “Considerata l’età e le qualità credo che aspetterei molto prima di privarmi di questo calciatore. Lo terrei anche perché in rosa non c’è nessun calciatore che abbia le sue stesse caratteristiche e se si deve costruire una squadra non si può prescindere da un giocatore come Kovacic. Penso che sarebbe meglio cedere altri giocatori per fare cassa e regalare a Mancini i giocatori che gli servono per tornare competitivi”.