Di Marzio: “Lavezzi va via a gennaio! L’Inter…”

Articolo di
29 dicembre 2014, 11:56
Lavezzi

Fa parlare ancora della sua situazione delicata a Parigi, Lavezzi, che continua a indispettire la società francese con atteggiamenti poco professionali. Spunta una novità del giorno, che porterebbe Lavezzi lontano dalla Francia già a gennaio.

NIENTE RITIRO CON LA SQUADRA – Come scritto dal noto esperto di mercato, Gianluca Di Marzio, su sul sito, il “Pocho” è ai titoli di coda con il PSG. Non c’è più amore, la rottura è totale. Di Marzio annuncia che oggi Ezequiel Lavezzi non si presenterà al ritiro della squadra di Blanc in Marocco, sebbene dovesse rientrare in gruppo tra ieri e oggi. Pare invece che non rientrerà fino al 2 gennaio, per indispettire la società francese e farsi mettere sul mercato già a gennaio.

LA RICHIESTA – Lavezzi vuole andare via subito e vuole farlo a titolo definitivo o, al massimo, in prestito con obbligo di riscatto, avendo il contratto in scadenza a giugno 2016 e con nessuna intenzione di rinnovarlo. L’argentino vuole lasciare subito la Francia, dove non si è mai ambientato, per cambiare campionato, restando in Europa e perché no, magari tornando in Italia.

L’INTER E L’ITALIA – Proprio in Italia lo cerca l’Inter e non solo, anche il Napoli è sulle tracce del suo ex leader. I nerazzurri dovrebbero fare un notevole sforzo economico per regalare Lavezzi a Mancini e ciò potrebbe avvenire, inizialmente, solo in prestito e a cifre contenute. Il Napoli, invece, riabbraccerebbe volentieri il “Pocho”, che ha previsto già da tempo un suo ritorno a casa. A Lavezzi piacciono entrambe le idee e sarebbe felice di tornare a fare la differenza in Serie A. Come spiega Di Marzio, l’operazione economicamente sarebbe importante, aspettiamo sviluppi. Una cosa è certa: domani contro l’Inter Lavezzi non ci sarà, né con una maglia né con l’altra…

Facebooktwittergoogle_plusmail