Maroto (AS): “Miranda perfetto per l’Italia, mi ricorda Maldini…”

Articolo di
19 giugno 2015, 15:11
miranda

L’Inter sembra essere ormai ad un passo dall’acquisto del difensore dell’Atletico Madrid Miranda che andrà così a formare un coppia “Made in Liga” insieme all’ex Granada Jeison Murillo. Per questa ragione la redazione de “IlSussidiario.net” ha deciso di intervistare il giornalista del quotidiano spagnolo AS Joaquin Maroto per chiedergli un’opinione più approfondita sul classe ’84.

GRANDE COLPO – Il giornalista è convinto che il centrale brasiliano sia l’ideale per la Serie A essendo un calciatore bravo a giocare d’anticipo e dalla grande intelligenza tattica, caratteristiche che portano Maroto a paragonarlo addirittura a Paolo Maldini: “Siamo molto vicini, vicinissimi direi, però manca ancora qualcosina. Ma credo che l’affare sia in dirittura d’arrivo. Miranda è fortissimo, un difensore di grande livello e poi il campionato italiano sarebbe perfetto per lui perché è un calciatore molto forte tatticamente, è intelligente, sa come anticipare l’avversario e ha una personalità incredibile. Ricorda Paolo Maldini in questo. La coppia con Murillo? Sono entrambi forti, il ragazzo colombiano ha potenza fisica e velocità, in coppia con uno esperto come Miranda può migliorare sicuramente”.