Mancini-Thohir, incontro spinoso: rinnovo o addio – CdS

Articolo di
22 luglio 2016, 09:09
Mancini

Secondo quanto scritto dal “Corriere dello Sport”, l’incontro di domani fra Thohir e Mancini sarà decisivo per il futuro dell’Inter. La società vorrebbe proseguire con Mancini che però si aspetta chiarimenti sul mercato e il rinnovo del contratto in scadenza nel 2017

INCONTRO DECISIVO – “Il giorno della verità è all’orizzonte. Oggi Erick Thohir arriverà a Portland e domani incontrerà Roberto Mancini. Il faccia a faccia tra i due dovrà spazzare via le incomprensioni che si sono create negli ultimi due mesi, dopo il passaggio della maggioranza al gruppo Suning. Un chiarimento è indispensabile perché entrambe le parti sanno che iniziare la stagione  senza unità d’intenti  sarebbe controproducente”.

SITUAZIONE DA RISOLVERE – “Mancini non è tranquillo perché finora non è stato accontentato sul mercato e perché la trattativa per il rinnovo del suo contratto non è ancora partita. Ora si aspetta segnali precisi da Thohir e dai cinesi. Dalla società filtra la convinzione che tutto andrà a posto, che Mancini recepirà le linee guida del nuovo corso del Suning. In caso contrario le parti non potrebbero far altro che andare verso la separazione”.

RINNOVO E SEGNALI – “Quest’ultima ipotesi però in corso Vittorio Emanuele non è presa in considerazione. Il rinnovo sarebbe un segnale importante perché la società, con un clausola del contratto firmato nel 2014, si è garantita la possibilità di iniziare la trattativa “solo” a febbraio 2017. Farlo in anticipo sarebbe un segnale di riavvicinamento”.