Lucescu: “Witsel giocatore da Inter. Ha due offerte dall’Italia”

Articolo di
22 luglio 2016, 23:40
Mircea Lucescu

Mircea Lucescu, nuovo allenatore dello Zenit con un lungo passato allo Shakhtar Donetsk e una breve parentesi all’Inter nella stagione 1998-1999, è stato intervistato da “Calciomercato.com”, alla vigilia del suo esordio in Russia nella Supercoppa contro il CSKA Mosca. Queste le sue parole su Axel Witsel, centrocampista belga della squadra di San Pietroburgo che pare osservato con attenzione proprio dai nerazzurri.

ELEMENTO DI SPICCO«Axel Witsel è tornato da poco ad allenarsi con noi ma domani non sarà della gara. Abbiamo preparato bene la partita, speriamo di giocare bene contro una squadra forte come il CSKA Mosca. Non ho parlato con lui ma lui ha parlato con il club. Ha chiesto di andare via, ha due richieste dall’Italia e due dall’Inghilterra. Il club gli ha dato una valutazione molto alta perché è un giocatore importante, di caratura internazionale. Chi ha fatto le offerte? Sono cose che spettano al club, so che loro hanno offerto rinnovo al giocatore ma non sarà facile. Sono due anni che ha delle richieste importanti, il mercato è lungo e ha delle logiche particolari. È un giocatore da Inter, parliamo di un giocatore in grado di fare bene in molte squadre».