Lotito irremovibile per Candreva. Inter, alzi l’offerta? – GdS

Articolo di
24 luglio 2016, 07:28
Antonio Candreva

Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport”, Lotito sarebbe irremovibile sulla cifra richiesta per Candreva: 25 milioni cash, niente sconti. L’Inter però potrebbe essere disposta ad alzare leggermente la prima offerta proposta, come segnale d’apertura verso il numero uno biancoceleste

LOTITO IRREMOVIBILE – “Gli Stati generali nerazzurri previsti nella notte italiana tra martedì e mercoledì saranno decisivi anche per l’affare Candreva. Durante la riunione di New York, infatti, il d.s. Piero Ausilio porterà al presidente Erick Thohir e ai dirigenti di Suning la situazione relativa all’esterno della Lazio. Gli incontri di venerdì tra Ausilio, l’agente Federico Pastorello e il presidente Claudio Lotito non hanno smosso il numero uno laziale. La richiesta rimane di 25 milioni, nonostante il giocatore abbia detto al suo datore di lavoro di voler cambiare aria e di aver scelto l’Inter come nuova destinazione”.

APERTURA INTERISTA – “Detto questo però, va registrata una moderata apertura interista sul fatto di aumentare la prima offerta, quella da 18 più 2 di bonus. Il club di corso Vittorio Emanuele potrebbe arrivare a 20 cash più altri 2 di bonus. Un segnale verso Lotito e uno verso Roberto Mancini che avrebbe un elemento di sua espressione. Ma il rilancio interista passerà dalla riunione di martedì perché Ausilio e Gardini hanno bisogno del via libera di Thohir e della proprietà cinese per confermare concretamente Lotito l’apertura mostrata a parole venerdì. Il 30 luglio Candreva dovrebbe presentarsi in ritiro con la Lazio, ma l’obiettivo è quello di arrivare a quella data con un accordo completo (o quasi) con l’Inter”.