Lombardo: “L’Inter guarda troppo all’estero! A gennaio…”

Articolo di
19 novembre 2015, 00:45
Marco Lombardo

Marco Lombardo, nota firma del ″Giornale″, ospite della trasmissione ″Calcio & Mercato″ in onda su Sportitalia parla dell’interesse dell’Inter per alcuni giovani della Serie B, senza risparmiare una stoccata alla società nerazzurra colpevole di guardare troppo spesso all’estero e poco in Italia.

TROPPO STRANIERA – «L’Inter guarda troppo all’estero sempre, sembra quasi una regola istitutiva. Comunque i nerazzurri stanno guardando alcuni giovani, soprattutto in Serie B dove ci sono giocatori interessanti, come per esempio Sabelli del Bari. Quindi non è detto che poi arrivi per forza qualcuno dall’estero. L’Inter adesso ha la necessità assoluta di arrivare tra le prime tre, quindi il mercato di gennaio sarà orientato a questo traguardo».

BIGLIA E CANDREVA – «L’Inter ha cercato Biglia, ma Lotito credo abbia sparato un prezzo impraticabile. Poi ha cercato anche Candreva, la Lazio sarebbe anche disposta ma non subito. L’Inter non si aspettava di essere in testa in questo periodo, cioè si aspettava di stare in alto ma non lì. Credo che sarà protagonista a gennaio, non potrà spendere milioni, ma sicuramente cederà qualche giocatore che dovrà accettare la decisione della società».