Lo Jiangsu “aiuta” l’Inter: quattro esuberi nel mirino dei cinesi

Articolo di
25 novembre 2016, 14:13
Felipe Melo

Secondo il “Corriere dello Sport” lo Jiangsu, l’altra squadra di proprietà del gruppo Suning, potrebbe aiutare l’Inter a sistemare il suo bilancio acquistando un paio degli esuberi che lasceranno Milano nel mercato di gennaio.

POSSIBILI CESSIONI – L’eliminazione dell’Europa League e l’obbligo di chiudere l’attuale bilancio senza perdite a causa del Fair Play Finanziario costringerà il club nerazzurro a sfoltire sensibilmente la propria rosa che in questo momento può contare su ben 29 giocatori. In particolare lo Jiangsu avrebbe individuato quattro possibili rinforzi (che però non potranno arrivare tutti insieme a causa di un limite degli stranieri imposto dalla federazione cinese), ovvero Stevan Jovetic, Felipe Melo, Davide Santon e Jonathan Biabiany che nel caso si trasferirebbero a Nanchino a titolo definitivo permettendo così all’Inter di mettere a segno una o due plusvalenze.