Ljajic decisivo, ora il riscatto è più vicino

Articolo di
1 dicembre 2015, 15:18
Ljajic

La partita di ieri tra Napoli ed Inter, ha consegnato ai nerazzurri una certezza: si chiama Adem Ljajic, autore di una prestazione super che potrebbe essere decisiva per convincere Ausilio e Mancini a pagare la somma del riscatto alla Roma, come riportato da Fabrizio Romano nel suo editoriale per “Goal.com”.

INIZIO DIFFICILE – Ljajic è arrivato a Milano dalla Roma proprio il 31 agosto scorso, ultimo giorno utile per quanto riguarda il calciomercato. Il serbo ha però faticato e non poco per integrarsi al meglio nella rosa nerazzurra: allenamenti blandi e prestazioni al di sotto delle aspettative che hanno indotto spesso Mancini a lasciarlo fuori dall’undici titolare.

ULTIMATUM E SVOLTA – Il tecnico di Jesi ha sempre creduto in lui, e gli ha più volte intimato di dover dimostrare tutte le sue qualità per poter avere una chance: Ljajic ha capito, e finalmente è riuscito a conquistarsi quella fiducia necessaria per poter essere decisivo sul terreno di gioco (ieri contro il Napoli è stato il migliore dei suoi).

RISCATTO VICINO – A questo punto sembra essere molto probabile che l’Inter possa riscattarlo dalla Roma, che invece non ha nessuna intenzione di trattenerlo: serviranno circa 10 milioni di euro, una somma che, in caso di altre prestazioni come quella del ‘San Paolo’, non si farà fatica a sborsare nelle casse giallorosse.