L’Inter vuole subito Lindelof: a gennaio tante cessioni?

Articolo di
5 ottobre 2016, 17:30
Lindelof

Il mercato dell’Inter non dorme mai. La società in mano al gruppo Suning è convinta di poter permettersi qualche colpo in difesa per migliorare il reparto nel mese di gennaio. Questi gli obiettivi nerazzurri secondo quanto si legge sul sito di “Repubblica”.

MOVIMENTI IN DIFESA«La difesa dell’Inter rispetto ad un mese fa è migliorata, ma non basta: i gol incassati sono ancora troppi. L’allarme è arrivato dopo la sfida contro la Roma. Allenarsi per ridurre al minino gli sbandamenti della difesa non basta. L’Inter ha, infatti, intenzione di tornare sul mercato per rinforzare il reparto. I nomi sul taccuino degli uomini di mercato sono principalmente due: il terzino Matteo Darmian e il centrale Victor Lindelof. Per il primo l’idea è chiedere un prestito con diritto di riscatto al Manchester United. Ed in tal senso il procuratore dell’ex Torino è stato chiaro, come vi abbiamo raccontato in giornata

CESSIONI IN VISTAAnche per quanto riguarda Lindelof l’idea è quella di prenderlo a gennaio. Gli 007 nerazzurri lo seguono da tempo, tant’è che anche la settimana scorsa erano al San Paolo per Napoli-Benfica. Il nodo principale da sciogliere è la richiesta di 30 milioni di euro del club portoghese. Dunque, per portare a Milano lo svedese serviranno delle cessioni. I nomi dei papabili partenti sono Biabiany, Stevan Jovetic, Marcelo Brozovic ed Eder».

Facebooktwittergoogle_plusmail