L’Inter offre al Bologna uno fra Montoya o Dodò, ma loro vogliono…

Articolo di
8 dicembre 2015, 17:02
montoya allenamento

A gennaio l’Inter non si occuperà soltanto di rinforzare la squadra, ma, seguendo le indicazioni di Roberto Mancini, cercherà di cedere alcuni giocatori ritenuti ormai estranei al progetto. Fra gli esuberi rientrano i laterali Martin Montoya e Dodò, per i quali il club nerazzurro starebbe cercando una sistemazione

Secondo il “Corriere di Bologna” l’Inter avrebbe contattato il Bologna per discutere della cessione in prestito di uno fra Montoya e Dodò. La società rossoblù, con cui in passato Piero Ausilio ha concluso ottimi affari, come dimostrano le cessioni di Mbaye e Taider, avrebbe però rifiutato, non ritenendoli funzionali alla squadra progettata da Donadoni. I felsinei avrebbero invece richiesto Danilo D’Ambrosio, ritenuto però incedibile dall’Inter e, in particolare, da Roberto Mancini. Per il terzino campano ex granata si tratta di una soddisfazione importante: fino a qualche mese fa, infatti, il suo nome pareva essere in cima al taccuino dei partenti in casa nerazzurra.