L’Inter lavora anche in uscita: Khrin e Botta…

Articolo di
24 dicembre 2014, 14:46
krhin

Nella sessione di mercato di gennaio, l’Inter cercherà di piazzare colpi decisivi per migliorare la rosa. In attesa dei botti, è importante cercare di completare le operazioni in uscita: in tal senso, sono partenti (quasi) sicuri Khrin e Botta.

Cerci, Salah, Perisic e chi più ne ha, più ne metta. Il mercato dell’Inter è una pentola ancora vuota, ma in cui lo chef Ausilio sa che ingredienti aggiungere. In attesa dei botti post Capodanno, i nerazzurri devono ancora piazzare i calciatori che non fanno parte del progetto tecnico di Mancini.

ADDIO KHRIN – La sessione invernale vedrà quasi sicuramente come partente Renè Khrin. Il centrocampista cresciuto nel vivaio nerazzurro, molto probabilmente abbonderà Appiano Gentile, a causa di un minutaggio non certo elevato e che lo ha visto titolare solo nel match di Europa League contro il Qarabag. Troppo poco per l’ex Bologna che sperava di ritagliarsi uno spazio rilevante. Secondo La Gazzetta dello Sport, su di lui vi sarebbe il Chievo Verona.

…E BOTTA – E anche per Ruben Botta non è stato un inizio di stagione positivo. Il trequartista argentino non è mai entrato nelle grazie di Corini prima e Maran poi e ora cerca una nuova avventura per rilanciarsi su palcoscenici internazionali. Su di lui squadre brasiliane e messicane.

Facebooktwittergoogle_plusmail