L’Inter ha le mani su Schick, manca il suo ok – CdS

Articolo di
6 agosto 2017, 09:52
Schick

Il “Corriere dello Sport” scrive che l’Inter è pronta a chiudere per Patrik Schick. Il talento ceco si sottoporrà a un nuovo controllo settimana prossima e i nerazzurri sono alla finestra. Decisiva la sua volontà.

ATTESA ESAMI – Secondo il “Corriere dello Sport” c’è uno scatto dell’Inter verso Patrik Schick. La società nerazzurra aspetta l’esito delle visite mediche, alle quali si sottoporrà l’attaccante della Sampdoria, per sferrare l’assalto, quello decisivo.  I test sono previsti tra mercoledì e sabato a Roma, al Policlinico Gemelli, e saranno svolti dal professor Zeppilli e dalla sua equipe. Nella Genova blucerchiata li attendono con fiducia, anzi con la convinzione che dimostreranno la completa guarigione dell’attaccante.

INTER PRONTA – A quel punto Schick tornerà al centro del mercato e l’Inter sferrerà il suo attacco per vincere il duello a distanza con la Juventus che non ha del tutto abbandonato l’obiettivo nonostante il dietrofront al momento di chiudere l’accordo.  In corso Vittorio Emanuele considerano Schick un elemento da acquistare a ogni costo, perché è ritenuto un top player a livello mondiale del prossimo futuro. Ausilio lo seguiva da febbraio e aveva un accordo con la Samp, ma l’ok all’investimento da parte di Suning è arrivato troppo tardi, quando ormai Nedved aveva convinto il connazionale sulla destinazione bianconera. Una manciata di ore dopo che la Juventus ha deciso di non chiudere l’operazione, però, l’Inter ha immediatamente visto i dirigenti blucerchiati e ha rimesso in piedi l’affare: 30,5 milioni pagabili in 3 anni al presidente Ferrero e trattativa di fatto già in porto. Manca solo l’ok di Schick.