L’Inter con Suning punta ai giovani italiani, ecco i nomi – TS

Articolo di
5 settembre 2016, 10:48
Caprari

“Tuttosport” scrive che l’Inter grazie a Suning ha cambiato strategia sul mercato, e ora punta ad accaparrarsi giovani talenti italiani in rampa di lancio. Caprari è il primo esempio, ma ci sono altri nomi caldi.

STRATEGIA – I milioni spesi sul mercato fanno capire che l’Inter targata Suning investirà su nomi di alto profilo, ma “Tuttosport” sottolinea che la strategia dei nuovi proprietari punta anche sui giovani talenti del calcio italiano, calciatori ancora in rampa di lancio da bloccare e valorizzare.

AFFARI COL PESCARA – Il primo è stato Caprari, bloccato subito bruciando la concorrenza di altri club, Napoli in primis, e lasciato a Pescara per giocare. In casa biancazzurra l’Inter punta anche sul centrocampista Verre, scuola Roma, e sul terzino Vitturini. Per il primo era già pronto un assegno da 5-6 milioni e di sicuro i nerazzurri torneranno alla carica a gennaio o giugno.

ALTRI NOMI – Come terzino piace anche Conti dell’Atalanta, che ha impressionato tutti nella scorsa stagione, mentre a centrocampo l’Inter segue anche Mazzitelli (Sassuolo) e Viviani: quest’ultimo è in prestito dal Verona al Bologna, i nerazzurri hanno ceduto Bessa agli scaligeri e vantano ottimi rapporti col club del presidente Setti.

Facebooktwittergoogle_plusmail