Lindelof seguito dalla Juve: sfida all’Inter, asta al rialzo – GdS

Articolo di
22 settembre 2016, 10:10
Lindelof

Inter e Juventus, dopo la sfida sul campo, tornano a gareggiare sul mercato: l’ultimo obiettivo comune è Lindelof, che potrebbe essere bianconero – come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna – per una cifra stranamente inferiore alla clausola rescissoria di cui si parla da settimane

OBIETTIVO COMUNE – Missione in Portogallo per la Juventus con gli osservati inviati dall’AD Beppe Marotta e dal DS Fabio Paratici allo Estadio da Luz di Lisbona: Benfica-Sporting Braga la partita, occhi puntati anche su Victor Lindelof. Sul centrale svedese classe ’94 l’estate scorsa si erano mosse anche Inter (presente durante la stessa partita per visionare Lindelof e il compagno di squadra Nelson Semedo, ndr), Lazio, Manchester United e Barcellona, ma la Juventus ora vuole giocare d’anticipo.

COSTO DI LINDELOF – Lindelof è un pezzo pregiato per il Benfica, che dopo averlo visto crescere all’interno del proprio settore giovanile, adesso lo valuta almeno 12-15 milioni di euro, ma l’idea sarebbe quella di giocare al rialzo arrivando anche a chiedere una cifra vicina ai 20 milioni, dal momento che su di lui hanno messo gli occhi alcuni tra i principali club europei e potrebbero arrivare ulteriori acquirenti. Questo prezzo, comunque, è un discordante con la (presunta?) clausola rescissoria di Lindelof, pari a 30 milioni di euro: in estate all’Inter è stata chiesta tale cifra, strano che la Juventus possa chiudere per poco più della metà…

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.