Lichtsteiner: “Sono tranquillo, ma la situazione attuale…”

Articolo di
4 ottobre 2016, 20:10
Lichtsteiner

Il difensore della Juventus, al centro di un caso di mercato con l’Inter nelle ultime ore del mercato estivo, non ha nascosto il suo fastidio per la situazione da quasi separato in casa che sta vivendo nel club bianconero

Nelle ultime ore del mercato estivo, Stephan Lichtsteiner è stato praticamente un giocatore dell’Inter. C’era già l’accordo tra i nerazzurri e i giocatori, ma il trasferimento non si è concretizzato per il veto posto dai bianconeri a una cessione all’Inter, col risultato che il giocatore è rimasto alla Juventus da separato in casa nonostante abbia segnato un gol proprio all’Inter nella partita persa dai bianconeri al Giuseppe Meazza. Il difensore svizzero non ha però nascosto il suo fastidio e le dichairazioni all’Agenzia Telegrafica Svizzera potrebbero riaprire scenari nerazzurri nel prossimo futuro: «Io sono tranquillo, molto tranquillo. Ho avuto una carriera magnifica, molti titoli alla Juventus, ma anche dei grandi momenti a Lilla, con la Lazio e nella Nazionale. Non avverto alcuna paura esistenziale, ma è evidente che la situazione attuale non fa per me».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Alessandro Cocco

Alessandro Cocco

Nato e cresciuto in Sardegna, vive attualmente a Roma dove studia storia moderna e contemporanea presso l'Università Sapienza. Tifa Inter fin da bambino, ma segue con attenzione anche il calcio estero dove le sue squadre "simpatia" sono Liverpool, Atletico Madrid ed Hercules Alicante (per l'unico motivo che ad Alicante ci ha vissuto un anno durante il suo erasmus). Scrive anche su bundesligapremier.it