Lichtsteiner saluta la Juve, l’Inter c’è – TS

Articolo di
5 ottobre 2016, 10:28
Lichtsteiner

“Tuttosport” analizza la situazione di Stephan Lichtsteiner. Dal ritiro della Svizzera l’esterno ha aperto chiaramente a un suo prossimo addio alla Juventus: a gennaio non andrà all’Inter, ma a giugno l’opzione è calda.

SALUTI – Lichtsteiner ha deciso, lascerà la Juventus. Dal ritiro della sua nazionale lo svizzero ha parlato in modo chiaro: “Io sono molto tranquillo, non ho alcun problema esistenziale, ma è chiaro che la situazione attuale non fa per me. Ora devo accettare questa situazione e cercare di cambiarla in mio favore. Per quanto riguarda la nazionale il prossimo impegno è nel 2018 e prima di allora inizierò a giocare in un’altra squadra”.

A GIUGNO A ZERO – “Tuttosport” spiega che a gennaio difficilmente andrà all’Inter visti i rapporti non idilliaci tra i club. I nerazzurri hanno cercato Lichtsteiner anche in estate, trovando il muro alzato da Marotta. Per un altro club forse lo svizzero sarebbe stato liberato. Discorso diverso per giugno: a parametro zero il terzino è libero di scegliere la sua destinazione. Per l’Inter sarebbe un’opzione di esperienza, con mentalità vincente, e qualità. Il giocatore è ancora integro e malgrado sia un classe ’84 può ancora garantire due o tre anni ad alto livello.

 

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo

Giulio Di Cienzo, nasce a Milano e si costruisce negli anni una passione per il calcio equamente divisa tra razionalità e passione. La parte più calda sta in Sudamerica, l’unico tifo è per l’inter.