Lichsteiner si offre, ma deve liberarsi a zero – CdS

Articolo di
30 agosto 2016, 09:27
lichtsteiner

Il “Corriere dello Sport” scrive che in casa Inter c’è anche Stephan Lichtsteiner come opzione sulla fascia. Il terzino piace da sempre, ma serve che si liberi a zero o quasi.

TELEFONATA – L’Inter si affaccia alle ultime 48 ore di mercato con l’idea Stephan Lichtsteiner. Lo svizzero in rotta di collisione con la Juventus è stato proposto ieri al ds Ausilio con una telefonata del suo entourage. L’agente è il fratello Marco che in Italia lavora con Pastorello, in ottimi rapporti con i nerazzurri.

VOLONTA’ – All’Inter Lichtsteiner piace. Ausilio aveva sondato il terreno anche nelle scorse settimane, ma aveva capito che con la Juve trattare non era facile. Adesso, però, la situazione potrebbe essere diversa perché secondo il “Corriere dello Sport” l’esterno ha intenzione di lasciare Torino. Non ha trovato l’accordo per il rinnovo del contratto e, dopo il mancato trasferimento al Psg (poteva essere inserito nell’affare Matuidi), ha offerte da Borussia Dortmund e Schalke 04. L’idea di restare in Italia però lo affascina, quindi l’opzione Mlano va considerata.

A ZERO – L’Inter non vuole fare spese folli per un calciatore di 32 anni e mezzo, in società quindi si aspettano che sia Lichtsteiner a liberarsi dalla Juve. Gratis o a un prezzo simbolico. Esattamente come successo a Lucio che nell’estate 2012 lasciò la maglia nerazzurra, risolvendo il contratto, per trasferirsi a Torino. Succederà la stessa cosa con Lichtsteiner? La Juventus è pronta ad assecondare la volontà del terzino di andarsene a patto di ricevere un’offerta adeguata

Facebooktwittergoogle_plusmail