Lavezzi, no a Inter e Juventus: “Sogno il Barcellona!”

Articolo di
19 novembre 2015, 15:16

Felice per la vittoria contro la Colombia, che permette all’Argentina di conquistare i primi tre punti nel suo girone di qualificazione ai Mondiali del 2018, Ezequiel Lavezzi ha parlato del suo futuro e della possibilità che, a gennaio, possa lasciare il Paris Saint-Germain

PIACE A MOLTI – Non è un mistero che, da tempo, Lavezzi sia uno degli obiettivi dell’Inter. L’attaccante argentino piace però anche alla Juventus e, soprattutto al Barcellona che, secondo indiscrezioni, avrebbe già avviato una trattativa con l’entourage del giocatore, che nel mercato invernale potrebbe lasciare il club francese, anche a causa di un rapporto piuttosto teso con l’allenatore Laurent Blanc.

UN SOGNO – Ai microfoni di Tycsports, El Pocho ha rivelato di considerare un sogno la possibilità di giocare nel Barcellona, ma di trovarsi molto bene nel Paris Saint-Germain. Sembra quindi che Lavezzi non abbia alcuna intenzione di tornare in Italia.
«Non nego che sarebbe un sogno giocare in una squadra come il Barcellona» ha affermato l’attaccante, aggiungendo:
«Ma oggi gioco in un club che ha poco da invidiare al Barça. Devo restare tranquillo e cercherò di prendere la decisione migliore.»