L’agente di Grenier: “L’Inter è un’idea per giugno”

Articolo di
23 dicembre 2014, 15:00
Grenier

Il centrocampista dell’Olimpique Lione Clément Grenier è nei radar dell’Inter ormai da qualche stagione e dopo l’arrivo sulla panchina nerazzurra di Roberto Mancini potrebbe forse essere arrivato il momento giusto per provare a portare il talento transalpino a Milano a partire dalla prossima stagione. Il classe ’91 ha finora giocato una sola partita ufficiale in questa stagione alla fine di agosto per poi rimanere fermo a causa di un problema all’inguine e quindi difficilmente si muoverà nel mercato di gennaio, ma il suo nome potrebbe essere uno dei primi nel caso in cui il tecnico jesino volesse rinforzare il reparto centrale inserendo un uomo di qualità.

Calciomercato.com ha intervistato in esclusiva l’agente del giocatore, il cui contratto con la società scadrà al giugno 2016, rivelando di non avere ancora iniziato nessuna trattativa per il rinnovo dell’accordo affermando che l’Inter e il Milan sarebbero due mete gradite al suo assistito: “Grenier ha un contratto in scadenza nel 2016 e a gennaio ha un solo obiettivo in testa: tornare ad alti livelli dopo l’infortunio. Non c’è nessuna trattativa in ballo per rinnovare il suo contratto e so dell’interesse di molti club per Clement. Inter e Milan? Non ho ancora avuto contatti diretti con loro, sono due club importanti che piacciono, ma restano un’idea a partire da giugno.

Facebooktwittergoogle_plusmail