L’agente di Shaqiri a CM: “Schalke o Borussia? Vi dico che…”

Articolo di
28 luglio 2015, 17:11
Shaqiri Podolski

La situazione di Xherdan Shaqiri in casa nerazzurra sembra quasi paradossale, poiché, in sei mesi, è passato dall’essere la punta di diamante del mercato invernale a mal sopportato ospite durante il ritiro estivo. Secondo le ultime indiscrezioni, l’Inter starebbe tentando di cederlo in Germania e, per questo, sarebbe in trattativa con due squadre della Bundesliga

DUE CLUB TEDESCHI – Il sito sportivo “Calciomercato” oggi rivela che i nerazzurri sarebbero stati contattati dal Borussia Dortmund per discutere di Shaqiri nel caso il club tedesco dovesse lasciar partire Marco Reus. L’ipotesi più accreditata resta però quella dello Schalke 04, che sarebbe disposto a versare nelle casse interiste 16 milioni di euro, che verrebbero subito girati al Bayern Monaco per il riscatto del giocatore. L’attaccante svizzero-kossovaro non avrebbe ancora dato il suo assenso per il suo trasferimento a Gelsenkirchen, ma l’Inter spera di riuscire a convincerlo presto.

PARLA L’AGENTE – “Calciomercato” ha raccolto in esclusiva le parole del suo agente, il fratello Arber Shaqiri:
«Dell’interesse del Dortmund ho saputo dai giornali. Nessuno del Borussia mi ha contattato, per ora c’è solo l’ipotesi Schalke.
Xherdan ha già detto che è un grande club. Perchè la trattativa non si sblocca? Dovete chiederlo allo Schalke, non è un problema nostro.
»

 

Facebooktwittergoogle_plusmail