L’agente di Santon: “Roma? Sarebbe una piazza prestigiosa”

Articolo di
27 giugno 2015, 16:18
santon

Dopo il ritorno all’Inter nella scorsa sessione invernale, Davide Santon sembra di nuovo con le valigie pronte. Il terzino nerazzurro è sembrato molto vicino al Watford, ma oggi il suo procuratore ha parlato a Tele Radio Stereo e si è sbilanciato su un’ulteriore possibile destinazione.

VORREI RIMANERE – Nei giorni scorsi è stato lo stesso Davide Santon, dal suo profilo Facebook, a ribadire la sua intenzione di rimanere all’Inter anche nella prossima stagione, negando di essere a conoscenza della trattativa tra la dirigenza nerazzurra e il Watford. Con il passare delle ore, le indiscrezioni hanno svelato il rifiuto al trasferimento in Inghilterra da parte dello stesso terzino ferrarese, classe 1991.

SERIE A – Oggi ha parlato il suo agente, Claudio Vigorelli, che in un’intervista a Tele Radio Stereo ha aperto le porte alla cessione, purché in Serie A. All’emittente romana che gli chiedeva informazioni circa le voci che lo accostano ai giallorossi, il procuratore ha spiegato:
La Roma per Davide rappresenterebbe una vetrina importante. Stiamo parlando di una piazza prestigiosa.”
Forse deluso da un’inaspettata cedibilità, “Il bambino” sta vagliando altre ipotesi più ambiziose rispetto a una neopromossa in Premier League. Superato l’infortunio patito con il Newcastle, che l’ha tenuto lontano dai campi per 5 mesi, le buone prestazioni di questa seconda parte di stagione potrebbero garantirgli una scelta più ampia di nuove destinazioni.