L’ag. di Melo: “Nessun contatto con l’Inter, chi lo vuole…”

Articolo di
23 giugno 2015, 14:59
Felipe Melo

La redazione de “IlSussidiario.net” ha intervistato in esclusiva José Rodriguez, ovvero il procuratore del mediano del Galatasaray Felipe Melo per chiedergli quante possibilità abbia il suo assistito di lasciare la Turchia per approdare all’Inter del suo ex allenatore Roberto Mancini che, dopo l’acquisto di Geoffrey Kondogbia dal Monaco, vorrebbe almeno un altro centrocampista.

NESSUN CONTATTO UFFICIALE – I 30 milioni di euro (più 5 di bonus) spesi per il classe ’93 francese hanno infatti portato infatti la società di Corso Vittorio Emanuele II ad abbandonare la pista che portava a Giannelli Imbula del Marsiglia per virare su obiettivi più economici come Thiago Motta e il brasiliano ex Fiorentina e Juventus. L’agente del classe ’83 sostiene però che non ci sia ancora stato nessun contatto ufficiale con i nerazzurri sottolineando che in ogni caso, chiunque lo vorrà, dovrà prima trovare l’accordo con il Galtasaray: “Per ora abbiamo registrato interessi ma contatti ufficiali non ce ne sono ancora. Io credo che la sua situazione non sia cambiata ed è molto chiara: lui ha un contratto fino al 2016 con il Galatasaray, chiunque lo vorrà dovrà prima accordarsi con il club e poi parlare con me. L’Inter? Non ci sono stati contatti ufficiali, quando ce ne saranno allora il calciatore potrà valutare la situazione. Felipe ama giocare nei grandi club ma ripeto, se l’Inter o qualche altra grande squadra volesse acquistare il mio assistito dovrà prima parlare con il Galatasaray”.