L’ag. di Caputo: “Cercato dall’Inter ma il Sassuolo non lo cede”

Articolo di
9 ottobre 2016, 14:29
Caputo3

Bruno Larosa, agente del talento del Sassuolo Simone Caputo, ha rivelato a “Calciomercato.com” i tentativi da parte dell’Inter di portarlo ad Appiano Gentile trovando però la ferma opposizione da parte del club di Giorgio Squinzi.

NON SOLO BERARDI – Caputo è un esterno offensivo italo-tedesco classe ’98 che ha già fatto il suo debutto in prima squadra nel finale dell’ultimo match di Europa League giocato dal Sassuolo (per lui anche due gol in quattro presenze nel campionato Primavera dove si sta proponendo come uno dei giocatori più promettenti): «Con l’annata con gli Allievi c’è stato un contatto con l’Inter che ha mandato degli osservatori a visionare il ragazzo in molte partite. Il Sassuolo però non vuole cedere i propri ragazzi e preferisce completare un percorso di crescita “in casa”».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Riccardo Melis

Riccardo Melis

Riccardo Melis (Cagliari, 1990), studente universitario quasi laureato (si spera) in Scienze della Comunicazione; adora leggere, parlare e sopratutto scrivere di calcio e cinema. Tifoso dell’Inter da quando aveva otto anni, ha superato brillantemente i suoi primi anni di tifo, più neri che azzurri, senza che la sua fede verso questi colori fosse scalfita di una virgola.